Si è svolta questa domenica 14 aprile, presso il teatro 'Quirino' in pieno centro a Roma, l'assemblea nazionale di lancio della campagna elettorale della lista "La Sinistra" in vista delle elezioni europee del 26 maggio. La formazione unitaria, i cui eventuali eletti aderiranno al gruppo del GUE-Sinistra Europea, è formata da Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, L'Altra Europa con Tsipras, Convergenza Socialista, Partito del Sud e Transform Italia, di cui i principali referenti nazionali sono intervenuti nel proprio corso della kermesse romana.

Fra gli interventi più applauditi della mattinata quello di Luciana Castellina, storico volto della sinistra italiana, che a queste elezioni sarà candidata in Grecia nelle liste di Syriza, il partito del premier Alexis Tsipras. Ma una vera standing ovation è stata riservata anche a Mimmo Lucano, non presente fisicamente a Roma, ma intervenuto in diretta telefonica.

E' anche stato mostrato un video realizzato dall'attore Peppino Mazzotta, noto per il ruolo dell'ispettore Fazio ne "Il commissario Montalbano", il quale ha spiegato in di 3 minuti le principali ragioni della lista: "In opposizione alle derive reazionarie e razziste ma anche alle politiche liberiste e ai profitti, ponendo al centro l'ambiente, il lavoro, la solidarietà e i diritti".

Era presente anche il senatore Francesco Laforgia di LeU, che proprio ieri a Firenze ha lanciato un nuovo soggetto denominato "E' viva", il quale alle europee appoggerà appunto la lista unitaria della sinistra.

Nel corso dell'assemblea non sono stati presentati ufficialmente tutti i candidati, come molti si sarebbero aspettati, anche se tanti di essi erano presenti in sala e in alcuni casi si sono alternati sul palco.

Ma nostre fonti esclusive ci consentono di anticipare la stragrande maggioranza dei nomi che saranno presenti nelle liste de La Sinistra per ciascuna delle cinque Circoscrizioni in cui è diviso il territorio italiano.

I candidati de La Sinistra al nord e al centro

Partendo dalla Circoscrizione Nord-Ovest sarà capolista la giornalista e scrittrice femminista Eleonora Cirant. In lista spicca la presenza dell'ex ministro della solidarietà sociale Paolo Ferrero (ex segretario di Rifondazione Comunista e attualmente Vice presidente della Sinistra Europea), il medico dei migranti di Bardonecchia Paolo Narcisi, il greco Argiris Panagopoulos, esponente di Syriza, ma anche Massimo Amato, Maria Gabriella Branca, Alberto Anghileri, Cristina Cattafesta, Rosario Carvelli, Valentina Cera, Silvana Cesani, Aniello Fierro, Chiara Giordano, Roberto Giudici, Sonia Modenese, Luca Massironi, Rahel Sereke, Cristina Torli e Mirco Rauso.

Nell'elenco mancherebbe ancora una candidatura femminile.

Nella Circoscrizione Nord-Est è capolista la consigliera regionale emiliana Silvia Prodi, dietro di lei ci sono Adelmo Cervi (figlio Aldo, terzogenito dei sette fratelli Cervi fucilati dai fascisti nel 1943), ma anche Ismael Ait Yaya, Beatrice Andreose, Andrea Bellavite, Martine De Biasi, Chiara Mancini, Mauro Collina, Elena Mazzoni, Istok Furlanic, Chiara Zandonella, Giacomo Gianolla, Fausto Pozzobon e Matteo Segatta.

Nell'elenco mancherebbe ancora una candidatura femminile.

Nella Circoscrizione del Centro Italia è capolista l'attivista LGBT e presidente di "Famiglie Arcobaleno" Marilena Grassadonia, che precede il giornalista e scrittore Marco Benedettelli. Spicca la presenza in lista di Nicola Fratoianni, deputato e segretario nazionale di Sinistra Italiana, ma anche di Sandro Medici, già presidente del X Municipio di Roma ed esponente della rete delle Città in Comune, ci sono inoltre Roberta Fantozzi, della segreteria nazionale del PRC e il consigliere comunale fiorentino Tommaso Grassi. Gli altri candidati sono: Ginevra Bompiani, Elisabetta Pezzini, Ivanilde Carvalho, Maurella Carbone, Stefano Ciccone, Giovanni Guidi, Giovanni De Lucia e Andrea Ventura. Nell'elenco mancherebbe ancora una candidatura femminile.

I candidati al sud e nelle Isole

Nella Circoscrizione Sud è capolista l'eurodeputata uscente Eleonora Forenza. In lista anche Alessandro Fucito, presidente del consiglio comunale di Napoli, l'ex sindaca di Molfetta Paola Natalicchio, il politologo e giornalista calabrese Luigi Pandolfi e lo storico e scrittore Piero Bevilacqua. Gli altri candidati sono Francesca Pesce, Michela Arricale, Patrizia Perrone, Sara Ferri, Ivana Palieri, Livia Dell'Anna, Viola Arcuri, Nicola Capuano, Fortunato Maria Cacciatore, Gianni Fabbris, Ciro Amalfi e Antonio Luongo. Nell'elenco mancherebbe ancora una candidatura femminile.

Infine nella Circoscrizione Isole è capolista il noto giornalista Corradino Mineo, ex direttore di RaiNews24 e già senatore nella passata legislatura. Dietro a lui ci saranno altri sette candidati, i cui nomi sono ancora da confermare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto e guarda il video